there is no life b

Lo stupore delle prese elettriche

A proposito dei vecchi articoli su Greenpeace

Oggi ho reso nuovamente pubblici gli articoli taggati Greenpeace e che erano inseriti nella categoria “vita”.

Non li ho riletti anche perché non ce n’era bisogno: Greenpeace ha fatto parte della mia vita e ogni cosa fatta e vissuta nell’associazione e per l’associazione in dodici anni è stata bellissima. Questo resta e prescinde dal fatto che oggi abbia diversi ripensamenti, frutto comunque di un lungo percorso mentale di cui parlerò magari forse un’altra volta.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.