Crea sito

there is no life b

Lo stupore delle prese elettriche

Maratona di Torino 2012 (primo chilometro)

| 0 commenti

UNO.

In piazza San Carlo c’è una statua.
Dietro la statua, sulla destra, ci sono io.
So che la partenza è in questa piazza: ieri ci sono venuto anche per questo. È vero che ero appena stato all’Apple Store e potrei esserne rimasto abbagliato.
Stamani sono entrato in questa piazza e ho visto lo striscione con la scritta “start”. Era davanti alla statua. (C’è voluto il filmato su Youtube per farmi ricordare la scritta, comunque: pongo agli atti questa precisazione per cautelarmi in caso di processo, ndrr in sede di revisione.)
Al colpo di pistola la gente inizia a correre. Io mi metto sull’esterno, faccio quanto indicato al km zero, inizio a camminare e quindi a corricchiare al passo di chi mi è accanto.
Mi sembra che qualcuno vada troppo forte (ma ancora non siamo partiti, no?)
La maggior parte delle persone accanto a me va lentamente (quindi non siamo partiti, appunto.)
Com’è che siamo già in via Roma?
Evidentemente non ho visto la scritta della partenza.
Sarà bene accendere il Garmin e regolarmi coi cartelli.
Inizio a correre.
Mi rivedo sempre in una curva quando succede: non può che essere l’ingresso in piazza Castello.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.