Crea sito

there is no life b

Lo stupore delle prese elettriche

29 Aprile 2017
di riccardoricciblog
0 commenti

Anni 70. Riforme sbagliate e parassitismo trionfante: la nave Italia inizia ad affondare.

Da “Il Paese mancato” di Guido Crainz, con nota kattiva finale. Tra il 1970 e il 1978 si hanno l’introduzione delle regioni dell’istituto del referendum, l’introduzione del divorzio, la legge sulla casa, lo statuto dei diritti dei lavoratori, la legalizzazione … Continua a leggere

20 Febbraio 2017
di riccardoricciblog
Commenti disabilitati su Incentivi alla deforestazione, con particolare attenzione al ruolo dei governi.

Incentivi alla deforestazione, con particolare attenzione al ruolo dei governi.

Qui un’introduzione all’economia delle foreste. http://www.riccaricci.com/economia-delle-foreste-unintroduzione/ Ci basiamo ancora sul testo di Tietenberg indicato nel post precedente. INCENTIVI PERVERSI PER I PROPRIETARI (Esempi.) Il governo brasiliano ha tenuto spesso le tasse a livelli bassi su agricoltura e allevamento, incentivando la … Continua a leggere

14 Ottobre 2015
di riccardoricciblog
0 commenti

Magari lo Stato non controllasse più la ricchezza!

Da Voltremont. «La ricchezza, sempre più dematerializzata e finanziarizzata, sfugge ai suoi antichi vincoli territoriali. Lo Stato resta a controllare il suo territorio, ma non controlla più la ricchezza». Al nostro animo liberal-libertario viene da dire: stupendo! Se lo stato, con i suoi finanzieri e le sue gabelle, non può più controllare la ricchezza … Continua a leggere

9 Ottobre 2015
di riccardoricciblog
0 commenti

1986-1992. Lo statalismo continua a divorare l’Italia.

Iniziamo con alcune considerazioni sul conto della formazione del capitale, seguendo Salvatore Rossi in “Politica Economica Italiana.” Se i finanziamenti eccedono gli investimenti, lo Stato deve prendere a prestito il risparmio altrui. Se lo usa per investimenti, questi possono avere … Continua a leggere