Crea sito

there is no life b

Lo stupore delle prese elettriche

Un po’ di cose sulle olimpiadi invernali (quinta puntata)

Un po’ di cose sulle olimpiadi invernali. Quinta puntata.
1. Hanni Wenzel è la mamma di Tina Weirather. Ricordi d’infanzia.
2. Debora Pixner è caduta in una manche di slalom parallelo ed è arrivata al traguardo di sedere, ma si è qualificata. Qualificazioni di culo:) Comunque a sentire l’intervista la Pixner è molto simpatica. La devo seguire in seguito.
3. Uno scoiattolo è passato sotto la tavola di snowboard dell’austriaca Daniela Ulbing in gara, ma lei ha vinto lo stesso la manche e lui è rimasto illeso. http://video.corriere.it/olimpiadi-invernali-2018-anche-scoiattolo-partecipa-invade-pista-snowboard/045e7440-1954-11e8-9cdc-0f9bea8569f6 “Sono contenta di non averlo ucciso”, ha detto l’austriaca.
4. Roland Fishnaller è andato in bicicletta dall’Alto Adige a Sochi per partecipare alla sua quarta Olimpiade. La quinta era questa. È uscito ai quarti, ma la notizia è quel viaggio in bici. Quest’anno ha preferito stare cinque giorni a Phuket prima di arrivare al villaggio olimpico.
5. Ester Ledecka è nella storia. Il telecronista di Eurosport lo ha detto circa una volta al minuto.

6. Theresa Horfmeister ha gli occhi che fulminano.
7. Che penserebbe uno come Ghedina del Team Event? “Kristian, cosa pensi degli slalomisti?” La risposta in questo video: https://youtu.be/-kLnnH9iGYI
8. La fondista austriaca Stadlober era al terzo posto nella 30km. Sarebbe stata la prima medagliata austriaca nel fondo femminile, ma a un bivio ha preso la strada sbagliata. Non solo. Anche in un passaggio successivo era disorientata. Avrà fatto il percorso cinquanta volte in due settimane e se l’è dimenticata nel momento decisivo.
9. Il coro: “Il ragazzo gioca bene”. Riferito in origine a Francesco Flachi. Dedichiamolo a Vinatzer, slalomista azzurro giovane e promettente. Ha battuto anche Pinturault in quei venti secondi al team event.
10. La canzone degli ori azzurri, anche se solo per il titolo: “Donna lombarda”. https://youtu.be/zT2f7_4pDio.
11. Francesca Marsaglia ha preso in giro Sofia Goggia sui social. “Hai vinto solo per culo” e ci sono stati dei follower della Goggia che non hanno cercato di capire chi fosse Francesca Marsaglia (se non lo sapevano prima) e l’hanno insultata. Parlare senza sapere e non preoccuparsi di verificare ciò che si dice è una malattia dei social come lo è dei bar, delle tavolate, dei saloni da parrucchiere, degli uffici, dei pullman e così via.
12. Sofia Goggia a Francesca Marsaglia dopo il gigante:”Era una gara di Mario Kart”. “Sì, ho visto come schivavi le bananine”.
13. Federica Brignone era considerata fino a qualche tempo fa come la figlia di Ninna Quario. Adesso spesso è Ninna Quario a essere citata come la mamma di Federica.
14. Luca de Aliprandini ha capito che è più facile entrare in una famiglia di medagliate olimpiche piuttosto che vincere medaglie da solo (almeno per ora). Così si è fidanzato con Michelle Gisin. Metteranno casa a Riva del Garda. Su Instagram c’è la foto di loro due con l’oro vinto da lei in combinata. La mamma di Michelle è…lei: http://video.gazzetta.it/commovente-tributo-sofia-goggia-gisin/921e3d4e-16eb-11e8-a34e-d68a23cc9084

Non è possibile lasciare nuovi commenti.